Archivio | Uncategorized RSS feed for this section

Non mi sembra l’ultimo dell’anno

31 Dic

Bentornati nel blog vuoto. In questo momento, sta iniziando la mattina del 31 Dicembre, e, nel godermi l’alba, pensavo a una cosa: non mi sembra l’ultimo dell’anno.

Questa è la prima volta in cui arrivo a questo giorno senza avere la sensazione che qualcosa stia finendo, e tutto mi sembra a dir poco assurdo, perché non so come spiegarmelo.

Qualche anno fa, avevo iniziato a sentirmi in questo modo durante la mezzanotte, nel senso che non avevo più l’impressione che si fosse entrati in qualcosa di nuovo, a differenza di adesso.

Forse, è una cosa buona, perché non sento il “peso” di dover concludere qualcosa o l’ansia di un nuovo inizio. Ormai, è come se il 31 Dicembre fosse un giorno come altri, con la differenza che è l’ultimo del nostro calendario.

Questo post, però, ha una cosa particolare: vuole infatti “festeggiare” la fine del 2017 insieme alle “categorie minori” del mio blog, quelle che raramente vedono un articolo a differenza di quelle principali come quelle sul calcio, sulle serie TV e sui tokusatsu (non c’è anche la scrittura perché anch’essa ha avuto il suo post finale separato).

Tutte le altre, infatti, arrivano ora, perché voglio dedicare il primo dei “tre post finali” anche a loro.

Direi che possiamo procedere.

Cinema, Fumetti, Che Splendida Estate, 3 Serie in 3 Sere, Tekken & Pokémon (che quest’anno si sono pure unite). Mi chiedo quante di queste saranno ancora qui, e volevo che comunque avessero un pezzo di chiusura.

Ecco, quindi, che passo all’ultimo post del mese e all’ultimo dell’anno.

Alla prossima, sempre qui, sul blog vuoto!

Annunci

davvero

31 Dic

tutti

31 Dic

a

30 Dic

grazie

30 Dic

post

29 Dic

unico

29 Dic