Archivio | Oltre Tema RSS feed for this section

Aprile 2018, tante esperienze nuove

30 Apr

Bentornati nel blog vuoto. Notavo che il primo post di Aprile è stato arronzato, perché, essendo contemporaneamente Pasqua e, appunto, il Primo Aprile, non avevo idea di cosa dire o fare.

Ad ogni modo, ci stiamo avvicinando alla fine del primo terzo dell’anno (in teoria, avremmo vissuto un terzo del 2018 alle 16 del 2 Maggio). Mi auguro soltanto che il secondo terzo, che comprende l’Estate, sia migliore del primo.

Comunque, questo Aprile è stato particolare perché, pur non essendo stato migliore dal punto di vista emotivo, di certo mi ha visto fare molte più cose degli altri mesi. Tanto per cominciare, sono stato a Milano per la prima volta in vita mia, e ne sono stato colpito. Milano è gigantesca, ben organizzata e attrezzata su tantissime cose, e sono contento di averla potuta osservare meglio.

Poi, c’è stato un evento, Cuore di Napoli, organizzato dall’Accademia di Belle Arti nei Quartieri Spagnoli. La cosa “bella” è che l’atmosfera vivace è come io immagino quei quartieri siano sempre, ma a quanto pare non è vero. Ciononostante, mi sono divertito moltissimo!

Infine, non posso non mettere in mezzo il Napoli Comicon. Ottava edizione consecutiva a cui prendo parte, mi è sembrato anche migliore rispetto agli anni precedenti. Per me, infatti, era da un paio d’anni che il livello era rimasto quanto più alto possibile, e credevo non si potesse più migliorare. Mi hanno fatto ricredere, con un’ottima organizzazione e gestione.

Vedete? Io comunque ho fatto tantissime cose, per cui non me la sento di buttare il mese di Aprile solo perché, magari, non mi sono sentito emotivamente bene, oppure perché avrei dovuto partecipare al Camp NaNoWriMo, ma l’ho fatto in una maniera talmente arronzata che spero le cose cambino con quello di Luglio.

Per la cronaca, è da sempre che Aprile mi fa stare in un modo strano. Non so perché, ma credo sia anche legato a quanto vicino io sia al mio compleanno. Non so, ma comunque Aprile è stato come sempre, ma mi ha fatto godere un sacco di belle esperienze.

Con questo, posso concludere qui il mese di Aprile. A Maggio, spero che succedano tante belle cose, perché, ripeto, arriva l’Estate, e vorrei fare in modo che sia diversa da quella dell’anno scorso.

Alla prossima, sempre qui, sul blog vuoto!

Annunci

Avicii – Hey Brother

20 Apr

“Am I the only one?”, “Who’s watching this is ___?”, “Still a better love story than Twilight”, “First!” and other annoyingly repetitive comments

4 Apr

Welcome back on my blog. After years and years of internet, I have come to many conclusions, one of which is that we are not as original as we thought we were.

After all, someone could post a video on YouTube where they show their life and what they do, and you, who live on the other side of the World, can immediately relate.

However, that’s not the aspect I want to talk about. I’d like to keep that topic for another post.

You see, there is such a repetition of comments around social media that make me wonder why, just why do they need to always say the same things over and over again.

In this article, I wanted to talk about at least four of the most annoying and repetitive comments I usually stumble upon on websites such as YouTube.

Continua a leggere

Aprile 2018: Pesce di Pasqua

1 Apr

Bentornati nel blog vuoto. Non sapendo se fare uno scherzo o farvi gli auguri di Pasqua, decido di iniziare il mese di Aprile facendo un mix di entrambi, e quindi un bel niente perché fare gli auguri scherzando non solo è controproducente ma anche meschino.

Buon Pesce di Pasqua, dal blog vuoto!

Marzo 2018: e chi se ne frega!

31 Mar

Bentornati nel blog vuoto. No, cioè, questo è davvero il decimo post che scrivo in tutto il mese di Marzo? E in quanto a visualizzazioni mi sono mantenuto comunque ai livelli di Marzo 2017? Che è successo?

Beh, io lo so che è successo. Essenzialmente, ho pensato di smetterla di vedere il blog quasi come un “dovere”. Questo è il mio piccolo angolo di pace, e vorrei che tornasse a com’era agli inizi. E direi di averlo fatto, considerando che era da Ottobre 2014 che non scrivevo tutti i giorni in un mese.

Per questo, scusatemi se la presenza diminuisce, ma vorrei scrivere qui solo quando sento di volerlo veramente. Insomma, è quasi come se avessi avuto un atteggiamento alla “e chi se ne frega!”.

Adesso, però, chiudiamo qui il mese. Ad Aprile 2018, sempre qui, sul blog vuoto!

Citazione

“Ricordatevi di guardare le stelle e non i vostri piedi… Per quanto difficile possa essere la vita, c’è sempre qualcosa che è possibile fare, e in cui si può riuscire”

14 Mar

Stephen Hawking, 1942-2018

Marzo 2018: telefono spento, San Leoluca, i giganti di Vibo, 60 giorni

1 Mar

Bentornati nel blog vuoto. Come primo articolo di Marzo 2018, volevo aprire il mese scegliendo un argomento tra quattro, ma ho optato per dare un po’ di spazio a tutti e due.

Quest’oggi, ho pensato di fare qualcosa di diverso in ambito telefono e social media, e quindi ho tenuto il mio smartphone spento dall’alba al tramonto, ed è ancora spento, mentre vi scrivo. Fortuna che avevo voglia di studiare, per cui ho avuto il modo di trascorrere il tempo in modo rilassato.

San Leoluca è il patrono di Vibo Valentia, e il Primo Marzo è il giorno in cui è celebrato, anniversario della sua morte, avvenuta agli inizi del X secolo, alla veneranda età di cento anni. Pensare a questo giorno mi ricorda l’immagine dei “Giganti”, che, coi loro trampoli, divertivano grandi e piccini per le strade di Vibo ad ogni occasione, tra cui questa.

Inoltre, pensavo a come questo sia il sessantesimo giorno dell’anno. Un sesto del 2018 è praticamente andato. Non so come sia stato il vostro, ma spero che uno dei sesti successivi possa essere anche migliore.

Ecco, poche righe per ogni argomento, e siamo tutti contenti, in tempo per dare inizio a Marzo 2018.

Alla prossima, sempre qui, sul blog vuoto!