Archivio | Calcio RSS feed for this section

Serie A 2017-2018: sono finiti gli “zeri” delle statistiche

6 Gen

Bentornati nel blog vuoto. La Serie A 2017-2018 è ufficialmente tornata ieri, con i pareggi per 1-1 di Fiorentina-Inter e Chievo-Udinese.

La seconda partita, inoltre, è stata il primo pareggio dei friulani dall’inizio del campionato, per cui ufficialmente non ci sono più “zeri” nelle statistiche dopo la vittoria del Benevento e il pareggio dell’Udinese. Mi sono appena reso conto che è grazie al Chievo se gli ultimi “zeri” sono stati rimossi.

Comunque, adesso il campionato vede tanti numeri in mezzo, ma non lo zero. Con questo, ci aspetteranno mesi interessanti per il girone di ritorno.

Alla prossima, sempre qui, sul blog vuoto!

Annunci

“Asensio 4-1 è finita”

4 Gen

Bentornati nel blog vuoto.

Allora, questo è il mio primo articolo di calcio del 2018. Come leggerete dal titolo, il riferimento è alla finale di Champions League della scorsa stagione, ma non voglio parlare di quello.

Il fatto è che il 4-1 che il Real Madrid ha rifilato alla Juventus è un classico esempio di una cosa che fanno i tifosi e che io odio (per quanto ce ne siano a dozzine di cose da menzionare): se una squadra fa una figuraccia o subisce una batosta, non glielo permettono di dimenticarlo!

No, sul serio: sono passati sette mesi e ancora leggo post “Asensio 4-1 è finita”, anche se si parla di partite in cui non c’entra una beneamata mazza!

Un esempio l’ho visto ieri, leggendo commenti sotto a highlights di Napoli-Atalanta. Qualcuno ha giustamente menzionato come il Napoli non stia avendo proprio la stagione d’oro che i tifosi sembrano decantare, vista l’eliminazione dalla Champions League (con 4 sconfitte in 6 partite) e l’uscita di scena dalla Coppa Italia.

La risposta di uno? “Neanche voi avete fatto una buona stagione Asensiooooooooo”

Sul serio? La Juventus ha un punto in meno del Napoli, ha superato il girone di Champions perdendo una sola partita (contro il Barcellona, mica pizze e fichi), è ancora in gara in Coppa Italia ma aver perso la finale indica che non hanno una buona stagione?

Peraltro, parliamo della stagione 2016-2017 in cui i bianconeri hanno vinto il loro terzo double di sempre. Mi viene in mente quando c’era chi sfotteva l’Inter per aver perso la Supercoppa Europea 2010 pur essendo stata l’unica finale persa di quell’anno.

Persino il Real Madrid è andato oltre l’aver vinto la Champions, concentrandosi sulla stagione corrente (ma va anche detto che loro vincono trofei talmente spesso da poterselo concedere). Persino la Juventus ha ormai detto “bene, vediamo se quest’anno ci riusciamo”.

Allora, perché i tifosi non riescono ad andare oltre?

Questo è il mio primo articolo di calcio del 2018 perché volevo scriverlo in più occasioni nel corso del 2017 e non mi andava di tenerlo ancora in mezzo per tanto tempo.

Alla prossima, sempre qui, sul blog vuoto!

Serie A 2017-2018: la classifica dopo il girone di andata (o quasi)

30 Dic

Bentornati nel blog vuoto. Questo è il post calcistico finale di quest’anno per me, che sto chiudendo il 2017 del mio blog un articolo alla volta.

Adesso, mi metto a parlare delle squadre della Serie A 2017-2018, e dove si trovano alla fine del girone d’andata, o quasi (due partite si recuperano il 24 Gennaio e due si giocano stasera).

Il motivo è che, pur essendoci tantissime cose di cui parlare (una su tutte che l’Italia non si è qualificata ai Mondiali), non mi andava di concludere discutendo, magari parlando delle delusioni di una specifica squadra o i successi di altre. Vi mostro la classifica com’è e basta, ok?

Infatti, eccovela!

  1. Napoli
  2. Juventus
  3. Inter
  4. Roma
  5. Lazio
  6. Sampdoria
  7. Udinese
  8. Fiorentina
  9. Atalanta
  10. Torino
  11. Milan
  12. Bologna
  13. Chievo
  14. Sassuolo
  15. Cagliari
  16. Genoa
  17. SPAL
  18. Crotone
  19. Verona
  20. Benevento

Questa è la classifica con cui la Serie A entra nel 2018. Sperando sia un grande anno calcistico.

Alla prossima, sempre qui, sul blog vuoto!

Coppa Italia 2017-2018: Milan-Lazio semifinale

28 Dic

Bentornati nel blog vuoto. La Lazio e il Milan hanno vinto per 1-0 i loro quarti di finale contro Fiorentina e Inter rispettivamente. Gli altri due, Napoli-Atalanta e Juventus-Torino, si giocheranno nei primi giorni del 2018. Alla prossima, sempre qui, sul blog vuoto!

Serie A: riuscirà il Benevento a totalizzare almeno un altro punto prima di chiudere il girone di andata?

24 Dic

Bentornati nel blog vuoto. Tralasciando che mi sono reso conto che il Benevento ha avuto sia la prima trasferta del girone di andata sia l’ultima a Marassi, mi chiedevo: Sabato 30, riusciranno i campani a strappare almeno un punto al Chievo?

In 18 giornate, il Benevento è riuscito a realizzare un solo punto, mettendo quindi un record che difficilmente sarà superabile, a meno che qualcuno non faccia 0 punti in tutta l’andata.

Certo, il Chievo è quello che è, ma potrebbe succedere di tutto.

Alla prossima, sempre qui, sul blog vuoto!

Serie A 2017-2018: Juventus e Napoli, che record di punti nel 2017

23 Dic

Bentornati nel blog vuoto. Vincendo contro la Roma, la Juventus si è riportata a -1 dal Napoli, ma, intanto, ha mandato avanti anche un altro conteggio: quello dei punti nell’anno solare 2017.

Stando a questa classifica, il Napoli, giocando 38 partite, ha totalizzato 96 punti, mentre la Juventus 93 in 39.

Insomma, la prossima partita, l’ultima giornata del girone di andata, decreterà anche chi delle due avrà totalizzato più punti nel corso del 2017.

Alla prossima, sempre qui, sul blog vuoto!

Serie A: il Napoli potrebbe già diventare campione d’Inverno

23 Dic

Bentornati nel blog vuoto. Il Napoli ha perso soltanto una partita in questo girone di andata, e, con una giornata di anticipo, potrebbe ritrovarsi campione d’Inverno.

Stasera, Juventus-Roma chiuderà la giornata. Con la sconfitta dell’Inter, queste sono le uniche squadre che potrebbero ancora scavalcarlo.

Se la Juve dovesse vincere, allora tornerebbe a -1, mentre un pareggio li porterebbe a -3, ma con la possibilità di superarli per lo scontro diretto.

La Roma, invece, agguanterebbe la Juventus, portandosi a -4 dal Napoli. Nel caso in cui i partenopei dovessero perdere o pareggiare col Crotone, basterebbe vincere la gara di recupero contro la Samp.

Io adorerei uno scenario del genere, perché voglio vedere che succede in caso di assegnazione “retroattiva” del titolo di campione d’Inverno.

Alla prossima, sempre qui, sul blog vuoto!