Quella volta che i barbari mi rincorsero in spiaggia

12 Ago

Bentornati nel blog vuoto.

Stavo pensando ad un aneddoto estivo, anche se non ricordo più quale anno fosse. Era tipo il 2009 o il 2011? Non ricordo.

Ad ogni modo, io ed i miei amici decidiamo di fare un falò sulla spiaggia, così andiamo e procediamo a fare tutto. Ricordo ancora il momento tragicomico quando io e un altro dovevamo trovare legna da ardere.

Tuttavia, un aneddoto che ritengo il più divertente fu quando notai che i miei amici stavano tutti parlando in disparte. Conoscendoli, pensai che stessero cercando di prendermi e gettarmi in acqua, così corsi. Avevo ragione, e i ragazzi mi inseguivano. Ricordo quando urlavo “I barbari! I barbari!” nel correre via. Che strano aneddoto.

E niente, volevo giusto condividerlo con voi, per quanto dubito che lo leggerete.

Alla prossima, sempre qui, sul blog vuoto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: