Jodie Whittaker, The New Doctor

17 Lug

Bentornati nel blog vuoto.

Quando si parla del Dottore, c’è chi mette in mezzo il fatto che i Time Lord vanno oltre i meri concetti di genere e razza. Un bellissimo messaggio, chiaro.

Poi, però, hanno annunciato che Jodie Whittaker sarà il prossimo Dottore. E sul web si è scatenato il panico più assoluto!

Sapete questo cosa mi fa pensare? Ad un tipo di persona che non ho mai capito in che punto vada messo nella scala tra i “non sono razzista ma” e una normale persona umana.

Per farvi capire di cosa parlerò, vi faccio due esempi.

Un ragazzo annuncia al padre che ha iniziato una relazione con una, e vorrebbe presentarla ai genitori. Questi sembra apprensivo, e dice che non gli importa come sia la ragazza, basta che lui la ami. Poi, però, il ragazzo arriva ed è con una nera musulmana. Ed i genitori iniziano a litigare in modo aspro.

Secondo esempio. Quando una bambina nasce, i genitori giurano che l’ameranno e la proteggeranno senza sé e senza ma. Poi, però, da adolescente, la bambina si dichiara gay, ed i suoi la odiano con tutto il cuore.

Questi sono i tipi di persone che si dicono mentalmente aperti, ma che, in realtà, vogliono intendere: io vorrei che questo sia conforme al mio concetto di “normalità”, ma non posso dirlo per non fare la figura del pezzo di merda.

Per queste persone, è peggio dire esplicitamente che non si tollera una certa etnia, religione o sessualità piuttosto che fingere il contrario ed esplodere solo all’occorrenza. Il che non è così, perché almeno un razzista sai sempre cosa pensa e non è di certo incoerente. Non vedrai mai un razzista fare finta di approvare che un’amica adotti un bambino nero per poi insultarla alla prima occasione.

Lo so, sono esempi troppo grandi per qualcosa come l’annuncio del nuovo Dottore, ma è una situazione simile. I fan sembravano tutti approvare il fatto che il Dottore non sia semplicemente un maschio bianco, ma poi c’era la porzione che voleva che quello fosse lo status quo assoluto, e quindi esprime il suo odio così.

Io concludo l’articolo, mentre vi invito ad aspettare di vedere la Whittaker nel ruolo.

Alla prossima, sempre qui, sul blog vuoto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: