Taumatawhakatangihangakoauauotamateaturipukakapikimaungahoronukupokaiwhenuakitanatahu

15 Lug

Nuova Zelanda – Bandiera

Bentornati nel blog vuoto.

Come esempio di lingua maori, mi andava di mostrarvi uno dei nomi geografici più lunghi al Mondo, ossia una collina neozelandese.

Wikipedia riporta che il nome significa:

«Il ciglio [o la cima] della collina [o del luogo], dove Tamatea, l’uomo con le grandi ginocchia, che scivolò [giù], salì [su] e ingoiò le montagne, [per percorrere queste terre], [che è] conosciuto come il mangiatore di terre, suonò [con] il proprio flauto [nasale] per il suo amato [fratello]».

Il nome, in maori, è Taumatawhakatangihangakoauauotamateaturipukakapikimaungahoronukupokaiwhenuakitanatahu .

Il maori è un idioma austronesiano e, in quanto tale, è parte di una famiglia parlata da numerose popolazioni “insulari” negli oceani Pacifico e Indiano.

Langues-autronesiennes.png

Ci sarebbe tantissimo di cui parlare a riguardo, ma mi fermo qui.

Alla prossima, sempre qui, sul blog vuoto!

Annunci

Una Risposta to “Taumatawhakatangihangakoauauotamateaturipukakapikimaungahoronukupokaiwhenuakitanatahu”

Trackbacks/Pingbacks

  1. Il mese linguistico | Il blog vuoto - 31 luglio 2017

    […] Taumatawhakatangihangakoauauotamateaturipukakapikimaungahoronukupokaiwhenuakitanatahu […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: