5 tipi di reazione alla cancellazione di una Serie TV

5 Giu

Bentornati nel blog vuoto.

I telefilm dipendenti possono prendere a cuore una serie a tal punto da provare emozioni che molti riterrebbero eccessive. Non mi capita raramente di leggere “come si vive dopo questo episodio?”, oppure di gente che piange per un annuncio o una scena chiave.

Tuttavia, penso che si capisca che tipo di telefilm dipendente è qualcuno da come reagisce alla cancellazione di una Serie TV.

Quelli che vanno comunque avanti

Hanno da pochi giorni cancellato Sense8, che era la mia serie Netflix preferita. Il web è esploso, tutti chiedono che si ottenga almeno una piccola “ricompensa” o qualcosa per un degno finale … e poi ci sono io che sono già andato avanti. Perché so che le decisioni dei network sono irrevocabili e, se dicono “cancelliamo questa serie”, va bene.

“Bella, peccato sia stata cancellata”

Per molti, se una serie è stata cancellata prima del tempo, quella è esattamente la prima informazione da dire a chi vorrebbe iniziarla. Secondo me, è una sorta di precauzione, un gesto di solidarietà verso gli altri, come a dire “ok, iniziala, ma occhio che non saprai mai come va a finire”.

Headcanon

Se l’ultimo episodio può essere una degna conclusione salvo per le ultime scene, allora per i fan quella non esiste, così ci si crea da soli l’idea che la serie ha una fine.

Quelli che non se ne faranno mai una ragione

Ancora adesso sento parlare di fan della serie The Secret Circle sulla cancellazione prematura. Sono passati cinque anni, eppure ancora oggi mi capita di leggere “Bring Back TSC”. Questo perché ci sono quelli che non se ne faranno mai una ragione, soprattutto adesso che può capitare che le serie tornino in vita.

Quelli che sarebbero disposti a tutto pur di farla ritornare

Secondo me, in questa categoria potremmo trovare anche tali che, pur di rivedere la loro serie preferita e darle un degno finale, donerebbero una buona porzione di denaro. Ha funzionato con Veronica Mars, quindi perché no? Certo, a me diverte quando lo dicono per serie costosissime, roba che gli chiederei dove diavolo troverebbero tutti quei soldi, e, se anche ci riuscissero, non sarebbe un po’ uno spreco usarlo per questo? No perché io creerei qualcosa di originale, una sorta di “erede spirituale”, una rinascita dalle ceneri della serie cancellata.

Alla prossima, sempre qui, sul blog vuoto!

Annunci

8 Risposte to “5 tipi di reazione alla cancellazione di una Serie TV”

  1. The girl with the sun in her eyes 5 giugno 2017 a 10:00 am #

    Vorrei tanto iniziare Gomorra, Breaking Bad e Narcos, mi chiedo solo quando avrò un po’ di tempo. 😑

    • ilblogvuoto 5 giugno 2017 a 3:00 pm #

      Breaking Bad è considerata una delle serie TV migliori di tutti i tempi, e Narcos è una bellissima serie originale Netflix.

    • ilblogvuoto 5 giugno 2017 a 3:03 pm #

      La domanda legittima è una: perché proprio serie sulla criminalità?

      • The girl with the sun in her eyes 5 giugno 2017 a 3:04 pm #

        Non lo so, direi, forse, per la parte di me che avrebbe voluto fare giurisprudenza. Adoro i gialli comunque, il genere poliziesco diciamo. 😁

      • ilblogvuoto 5 giugno 2017 a 3:07 pm #

        Io comincerei da Narcos, ma non guardarla mentre sei di pessimo umore, perché è una di quelle serie che riesce a demoralizzarti continuamente. Con tutto che è tratto da storie vere e che quindi in teoria SAI come va a finire

      • The girl with the sun in her eyes 5 giugno 2017 a 3:11 pm #

        Grazie 😁

  2. Themoc 8 giugno 2017 a 12:07 pm #

    Io reagisco in base alla serie cancellata. Se mi piaceva molto e non ha avuto un finale, allora mi lamenterei e vorrei che tornasse. Se non mi interessava molto, vado semplicemente avanti. Se dopo un po’ vedo che la qualità stagione dopo stagione è calata, spero che la cancellino come per The Big Bang Theory e Supernatural 🙂

    • ilblogvuoto 8 giugno 2017 a 6:25 pm #

      Io un pensiero simile sono arrivato a ponderarlo per The Vampire Diaries. Il contratto prevedeva 6 stagioni, quindi le ultime due sono decisamente di troppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: