Serie A 2016-2017: l’addio di Totti, Napoli record a vuoto, impresa del Crotone

28 Mag

Bentornati nel blog vuoto.

Ed anche l’edizione 2016-2017 della Serie A si è conclusa. Adesso, mancherà soltanto la finale di Champions League (per la Juventus) e la Confederations Cup (per i convocati che giocano nel campionato nostrano) e la stagione calcistica italiana si dirà concluda.

Osserviamo un po’ la situazione finale.

20 Pescara 18

19 Palermo 26

18 Empoli 32

17 Crotone 34

16 Genoa 36

15 Bologna 41

Il Pescara ha trascorso quasi tutto l’anno nelle ultime posizioni di classifica, mentre il Palermo sembra aver pagato le stagioni travagliate degli ultimi anni, soprattutto lo scorso.

Sorprende, invece, la retrocessione dell’Empoli, che sembrava virtualmente salvo un mese fa. Il Crotone, quindi, riesce a restare in Serie A, permettendo comunque al sud di essere rappresentato da un’altra squadra oltre il Napoli (a meno che non consideriate il Cagliari come “del sud”). L’impresa per il Crotone sembrava impossibile, soprattutto visto il calendario ostico, ma è giunta.

14 Chievo 43

13 Udinese 45

12 Sassuolo 46

11 Cagliari 47

10 Sampdoria 48

9 Torino 53

Con il Bologna, queste squadre hanno rappresentato la “parte tranquilla”, quelle squadre che praticamente non hanno lottato per alcun obiettivo, neanche per salvarsi perché ce l’hanno fatta con tranquillità. Forse, il Torino a un certo punto poteva ancora sperare di puntare all’Europa League.

Per il Sassuolo, questa è stata la prima stagione internazionale, e forse l’anno da “big” spontaneo deve aver costato caro.

8 Fiorentina 60

7 Inter 62

6 Milan 63

Questa lotta per i preliminari di Europa League vedeva due grandi in gara, ma è stata fiacca, quasi come se le tre compagini non volessero qualificarsi. Alla fine, il Milan è riuscito a tornare in Europa dopo tre anni, ma staremo a vedere cosa accadrà.

5 Lazio 70

4 Atalanta 72

Fino a un mese fa, la Lazio aveva dato vita ad un campionato talmente “grande” che c’era chi pensava che i biancocelesti avrebbero potuto addirittura puntare al secondo posto. Poi, però, una volta raggiunti i 70 punti, si sono fermati.

L’Atalanta, invece, raggiunge un quarto posto da record che la riporta Europa dopo più di 20 anni, ed è giusto che ci siano loro dietro le tre “big” del campionato.

3 Napoli 86

2 Roma 87

No, okay, devo parlare della situazione del Napoli. Gli azzurri hanno totalizzato 86 punti (record assoluto per loro), perso solo 4 partite (quindi la squadra meno battuta del campionato), hanno avuto la più alta differenza reti, segnandone 94 e subendone 39, hanno avuto 4 giocatori a segno in doppia cifra, tra cui un Mertens con 28 gol … e sono arrivati terzi!

Insomma, un campionato così da record il Napoli non l’ha mai fatto, e deve accontentarsi del gradino più basso del podio.

Mi sembra giusto, però, che la Roma sia arrivata almeno seconda, perché era l’ultima partita di Totti, che ha potuto perlomeno salutare il suo stadio ed una carriera durata 25 anni con la stessa maglia col sorriso, vincendo contro il Genoa.

Certo, il rammarico per la stagione “a vuoto” dei giallorossi c’è, ma almeno non hanno completamente fallito.

1 Juventus 91

Il fatto che Napoli e Roma abbiano avuto una grande stagione ma senza vincere nulla è perché la Juventus è dovuta entrare nella leggenda, con il sesto scudetto consecutivo. I bianconeri hanno dominato il campionato, vacillando solo sul finale, ma sono riusciti comunque a totalizzare più di 90 punti.

Gli uomini di Allegri hanno avuto una stagione fenomenale, e il bello è che non è ancora finita!

Adesso, però, concludo qui l’articolo, tra l’altro il duecentesimo del mese di Maggio.

La Serie A 2016-2017 è ufficialmente finita, e fra circa 3 mesi arriverà la stagione 2017-2018.

Alla prossima, sempre qui, sul blog vuoto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: