Midnight in Paris: così si realizza un trailer!

8 Mag

Bentornati nel blog vuoto.

Per prima cosa: sì, wwayne, in parte mi hai ispirato con un tuo post molto vecchio sul tuo primo film di Woody Allen.

Io sto colmando la mia lacuna soltanto adesso, cominciando con Io & Annie e passando subito ad uno dei più moderni, sotto consiglio di un’amica: Midnight in Paris.

Ora, quando guardo un film di cui non ho mai visto il trailer, mi fiondo a cercarlo sul web per chiedermi se l’averlo visto prima mi avrebbe rovinato o ampliato la visione del film.

Sono rimasto colpito da una cosa: questo film non ti dice praticamente nulla su sé stesso!

 
Come potrete vedere, sembra quasi che sia un “semplice” film romantico in cui Owen Wilson si gode la bella vita a Parigi senza farlo sapere alla sua compagna, Rachel McAdams.

Eppure, parliamo di Woody Allen, quindi deve esserci per forza qualcosa. E, infatti, quel qualcosa è che, dopo mezzanotte, Wilson riceve un passaggio da un’auto d’epoca che lo porta nella Parigi degli anni ’20, dove incontra grandissimi artisti come Hemingway o Dalì. 

Inoltre, il trailer mette persino una scena che sembra essere importante, ma che è una semplicissima gag.

Insomma, guardatevi il film, poi guardatevi il trailer e ditemi se anche per voi è vero che Woody Allen ha mostrato a tutti come si fa un trailer.

Alla prossima, sempre qui, sul blog vuoto!

Annunci

14 Risposte to “Midnight in Paris: così si realizza un trailer!”

  1. wwayne 8 maggio 2017 a 3:13 pm #

    Per me uno dei migliori trailer di sempre è quello di Silence. L’hai visto?

    • ilblogvuoto 8 maggio 2017 a 3:15 pm #

      Sì, al cinema mentre aspettavo Rogue One. Senza farmi spoiler, anche in quel caso è un trailer che non rivela NIENTE? Io devo ancora vederlo Silence.

      • wwayne 8 maggio 2017 a 3:27 pm #

        Un po’ rivela, ma veramente poco. Anche perché Silence è un film così denso di avvenimenti che per spoilerarlo tutto ci vorrebbe un trailer di 5 minuti. Comunque il mio Lunedì procede indaffarato come la mia Domenica, e come i giorni successivi ad oggi: insomma, sono capitato nuovamente in un periodo molto impegnato. Tu?

      • ilblogvuoto 8 maggio 2017 a 4:23 pm #

        Non è lo stesso periodo impegnativo di cui mi hai parlato alcune settimane fa? Scusa se rispondo solo ora, mi stavo rileggendo il mio racconto *_*

      • wwayne 8 maggio 2017 a 4:32 pm #

        No: in entrambi i casi c’è così tanto da lavorare che non posso staccare neanche quando arrivo a casa, ma adesso sto lavorando su cose diverse rispetto a qualche settimana fa. Comunque, tu tutto bene?

      • ilblogvuoto 8 maggio 2017 a 6:19 pm #

        Sì, io sto bene, e mi auguro che questo tuo periodo finisca il prima possibile così da permetterti di goderti i tuoi passatempi.

      • wwayne 8 maggio 2017 a 6:20 pm #

        Ma guarda, se tutto va bene entro Venerdì dovrei aver finito tutto. Ma da lì ad allora sarà una bel tour de force… vado a mangiare: buon appetito anche a te, e buona serata! 🙂

      • ilblogvuoto 8 maggio 2017 a 6:42 pm #

        Buon appetito e a presto. Spero tu abbia gradito il mio citarti nell’articolo.

      • wwayne 8 maggio 2017 a 6:49 pm #

        Alla stragrande! 🙂

      • ilblogvuoto 9 maggio 2017 a 7:39 am #

        Ma come mai tu difficilmente lasci intendere l’argomento di cui tratterai nel titolo?

      • wwayne 9 maggio 2017 a 6:14 pm #

        Comunque la scelta del titolo è casuale, e spesso mi viene in mente soltanto rileggendo il post una volta che ho finito di scriverlo. 🙂

      • ilblogvuoto 9 maggio 2017 a 12:53 pm #

        https://detersiviallaspina.wordpress.com/2017/05/09/liebster-adward-discover-new-blogs/ Un’altra blogger mi ha nominato per questi. Se e quando dovessi rispondere, ti starebbe bene se nominassi anche te? Perché partecipai l’anno scorso ma senza nominare nessuno.

      • wwayne 9 maggio 2017 a 5:39 pm #

        Non solo mi starebbe bene, ma mi farebbe anche un piacere infinito. Nel caso avvisami, mi raccomando! 🙂

      • ilblogvuoto 9 maggio 2017 a 6:40 pm #

        Okay, allora io inizio a farlo, poi ci sentiamo quando nomino!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: