Champions League 2017: Napoli e Juventus come segno che il calcio italiano sta tornando grande in Europa?

19 Apr

Bentornati nel blog vuoto. Da qualche anno, vedere una squadra italiana arrivare a contendersi una competizione è tornato ad essere qualcosa di normale.

Nel 2014, la Juventus è giunta in semifinale di Europa League, risultato raggiunto da Napoli e Fiorentina l’anno dopo, mentre i bianconeri si giocavano la finale di Champions con il Barcellona.

Certo, nel 2015-2016 non c’è stato molto, ed è servito il buon europeo della nazionale per impedire che tutta l’annata calcistica italiana internazionale fosse una totale disfatta.

Eppure, la Juventus è ancora in gioco in Champions, e sta per giocare al Camp Nou dopo aver battuto il Barcellona 3-0. Già l’anno scorso i bianconeri fecero sudare sette camicie al Bayern Monaco perché li eliminasse.

Inoltre, durante gli ottavi, il Napoli ha giocato con il Real Madrid, ed è passato in vantaggio per primo in entrambe le occasioni. In pratica, sembrava quasi che i partenopei potessero giocarsela contro i campioni in carica.

Vedere le squadre che, da anni, dominano il calcio europeo non avere vita facile con le compagini di Serie A è una cosa positiva, perché non capitava da un po’.

E, l’anno prossimo, col ritorno del quarto posto, potremmo assisterne a delle belle.

Alla prossima, sempre qui, sul blog vuoto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: