Serie TV – Recensione The Vampire Diaries – Stagione 4: dopo 5 anni, finalmente la terza ed ultima parte

1 Mar

Bentornati nel blog vuoto.

Il mio secondo e terzo articolo sono stati il mio primo post diviso in più parti in questo blog, ed il loro intento era quello di permettermi di esprimere la mia opinione sulla serie The Vampire Diaries. Tuttavia, non solo la prima parte era completamente negativa, ma la seconda aveva tre punti, per cui avevo scritto solo 8 dei 10 punti che avevo in programma di scrivere.

Circa un anno fa, alterai gli articoli rendendo chiaro e tondo che, dopo quasi 4 anni, ormai potevo considerare quegli articoli come “chiusi”.

Tuttavia, non solo mancano pochi giorni all’ultimo episodio della serie, ma mi piacerebbe comunque dare una qualche conclusione. Per questo, ecco a voi la prima e la seconda parte.

Ora, chiaramente, dopo ben cinque anni, non posso più ricordare cosa pensassi di quella serie, ma terrò conto del fatto che sto concludendo qualcosa pubblicato dopo la terza stagione, per cui non dovrò tenere conto delle cinque successive.

Adesso, però, passiamo ai due punti finali!

9) Gli Originali: la decisione di ampliare la storia del personaggio di Klaus rendendolo soltanto il membro più caratteristico della Famiglia Originale è stata ottima. Klaus è un ibrido tra vampiro e licantropo, ma, in realtà, ha tre fratelli ed una sorella, oltre che una madre e un padre che li stanno cercando. La loro storia è talmente interessante che sembra quasi non essere parte della lore di una serie come TVD;

10) La gestione di Klaus: in contraddizione con uno dei punti precedenti, ammetto che la seconda stagione mi è piaciuta tantissimo, soprattutto per come hanno gestito l’antagonista principale, ossia Klaus. Una serie che passa venti puntate a spianare la strada al cattivo finale, e lo fa come si deve, è sempre bene accetta;

Trovate il link in cui parlo nel dettaglio del decimo punto nella prima parte.

Perfetto. Dopo quasi cinque anni, ho finalmente posto fine alla mia prima serie di post. In questo lustro, tantissime cose sono avvenute in questo blog, ma mi sembrava doveroso iniziare a salutare TVD in questo modo.

L’articolo si conclude qui. Alla prossima, sempre qui, sul blog vuoto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: