Quando un “ponte” è sprecato

1 Mar

Bentornati nel blog vuoto.

Diciamoci la verità: a noi piacciono i giorni festivi. Persino quando siamo talmente pigri e nullafacenti che non cambia nulla, sapere che quel giorno sarà festa ci rallegra. Probabilmente perché, per una volta, non ci sentiamo in colpa a non fare niente dalla mattina alla sera.

Non a caso, ci arrabbiamo continuamente quando il giorno festivo è “sprecato”. Il Primo Maggio che cade in un giorno in cui comunque non avresti lavorato, la festa per il santo patrono di Domenica, la festa dell’Immacolata di Sabato quando tu vai all’università da Lunedì a Venerdì. La cosa ci sembra frustrante, perché questi giorni esistono anche per distoglierci dalla nostra routine, eppure non svolgono il loro compito.

Mi andava di farci un post. Alla prossima, sempre qui, sul blog vuoto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: