X-Men Apocalisse: 10 aspetti negativi di questo film

29 Mag

Bentornati nel blog vuoto.

I film sugli X-Men sono sempre un ottimo espediente per trattare di questioni morali e per creare cinecomics dal tono abbastanza maturo. In questo caso, noi abbiamo addirittura un film di un’ora e 45 che parla del concetto di divinità.

Ad esempio, ho adorato la scena in cui Magneto, dopo che Apocalisse lo porta ad Auschwitz per ricordargli dove sono nati i suoi poteri, gli chiede dove sia stato quando gli hanno portato via la sua famiglia.

Inoltre, io ho adorato abbastanza la caratterizzazione dei personaggi, e questo film è anche riuscito, come al solito, a gestire tutto sul piano psicologico prima della battaglia finale.

Come, forse, sapete, però, in questo blog si tende a recensire un film analizzandone 10 aspetti negativi. Per questo, procediamo!

L’età della vecchia generazione

Siamo nel 1983, quindi 21 anni dopo gli eventi di X-Men: L’inizio, del cui cast rimangono Charles (Professor X), Erik (Magneto), Raven (Mystica), Hank (Bestia), Alex (Havok) e Moira McTaggert. Eppure, non hanno fatto nulla per mostrare che sono invecchiati, col risultato che hanno sempre tra i 25-30 anni di aspetto quando si stanno avviando verso i 50. Ci si potrebbe pure mettere una pietra sopra, ma non riuscivo a non pensare che, per esempio, Alex non dovrebbe sembrare MacGyer al tempo della serie, ma quasi com’è MacGyver adesso.

Jubilee

Questo film ha qualcosa che non ho mai capito degli altri: ti piazza mutanti extra quando non ce n’era bisogno. Nella generazione di studenti, osserviamo anche la presenza di Jubilee, con tanto di giacca gialla così da dare nell’occhio. Tuttavia, lei non dice mai il suo nome, e la vediamo solo quando va in giro con Jean, Scott e Kurt Wagner. Che poi, fantastica la scena in cui i ragazzi, dopo essere stati al cinema a vedere Il Ritorno dello Jedi, ne parlano con parallelismi con i film degli X-Men stessi, con Scott che dice “se non avessi visto il primo non avresti visto gli altri” e Jean “il terzo film è sempre il peggiore”. Adoro che quest’ultima frase l’abbiano fatta dire proprio a Jean!

L’aereo

Il solito problema del mettere in mezzo Magneto è che bisogna sempre cercare di giustificare il motivo per cui qualcosa di metallico usato dai buoni non viene attirato dai suoi poteri. In questo caso, perché il jet su cui gli X-Men raggiungono Il Cairo non viene toccato da Magneto? Forse, una spiegazione sta nel fatto che il colonnello Stryker ce l’ha a morte con gli X-Men, per cui ci sta che lui abbia fatto costruire un jet che Magneto non potrebbe toccare.

Cerebro

Apocalisse ha bisogno di Charles Xavier perché non ha ancora il potere della telepatia. Eppure, nella sua prima interazione con Charles, riesce ad accedere a Cerebro, scovando tutte le informazioni di cui ha bisogno. Come ha fatto? Perché le piste sono due: o ha usato i poteri di Psylocke (e quindi ci si chiede perché trovare un telepate quando ce l’hai già) o ha usato la sua abilità nella persuasione per accedere a Cerebro, cosa che però ci farebbe chiedere perché non persuadesse subito Charles a unirsi a loro.

Jean Grey

Come ho appena detto, Apocalisse ha bisogno di Charles Xavier perché non ha ancora il potere della telepatia. Tuttavia, negli X-Men c’è già Jean Grey, che è anche più potente. Come mai non ha provato a convincere Jean ad unirsi a loro? Qui, potrei avere una giustificazione: Apocalisse sa della potenza della Fenice, per cui ha lasciato che Jean desse sfogo ai suoi poteri, in modo da scatenare il caos sul Mondo quando ne prenderà il totale controllo.

La scena del cammeo di Wolverine

Scott, Jean e Nightcrawler osservano il colonnello Stryker mettere KO i mutanti e rapirne alcuni, per cui si intrufolano nell’aereo per salvarli, dove però restano incastrati, incapaci di usare i loro poteri. Com’è possibile? Inoltre, sembra quasi che abbiano voluto gettare per forza il cammeo di Wolverine, perché Stryker non aggiunge nulla. Certo, potrebbe anche essere che servisse una scena per rimuovere gli eventi di X-Men Le Origini: Wolverine.

Perché i cavalieri si uniscono a Apocalisse?

Va bene, Apocalisse è praticamente un dio ed ha il potere della persuasione, ma non viene spiegato perché tre dei quattro cavalieri si uniscono a lui. Va bene, Magneto è nel punto più basso della sua vita, quindi deve farla pagare a qualcuno, ma Tempesta? Le basta una nuova acconciatura per unirsi al male? E Psylocke? Forse, Angelo ha una giustificazione, perché Apocalisse gli promette nuova gloria, ma comunque non ci siamo.

Quicksilver

La scena di Quicksilver che arriva e salva tutti i mutanti dall’esplosione della scuola per mutanti con “Sweet Dreams” in sottofondo è ben fatta, ma pensavo a che, quando Pietro combatte contro Apocalisse, questi sarebbe dovuto morire. Questo perché non mi piace quando mi mostri quanto sia potente il cattivo, se poi non uccide nessuno dei buoni. L’unica vittima che ha causato è stata Alex, il fratello di Scott, ma è stato per via indiretta.

La linea temporale e Stryker

Alla fine di Giorni di un Futuro Passato, Wolverine è catturato da Mystica, che si finge William Stryker. In questo film, però, Logan è stato catturato dal vero Stryker, che lo ha trasformato nell’arma X. Buco di sceneggiatura? Forse, la giustificazione può stare nel fatto che sono passati 10 anni tra i due film.

Come si distinguono i deboli dai forti?

Nel costruire un nuovo Mondo, Apocalisse e i suoi cavalieri stanno distruggendo quello vecchio, per permettere ai più forti di sopravvivere e dominarlo. Come si distingueranno? Se ti ritrovi nella pioggia di detriti di Magneto, debole o forte muori, a meno che non puoi rigenerarti come Wolverine. Mi chiedo come sarebbe andata a finire se Apocalisse avesse vinto.

Bene, ragazzi. Questi sono 10 aspetti negativi dell’ultimo film sugli X-Men, che ho trovato soddisfacente. Dopotutto, questa è una saga che non riesce a non essere incongruente con sé stessa, quindi non mi aspetto tantissimo.

L’articolo si conclude qui.

Alla prossima, sempre qui, sul blog vuoto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: