Batman v. Superman: recensione del film – Pagina 10

30 Mar

Gli aspetti positivi

DC logo

Attenzione: il seguente articolo contiene spoiler sul film.

Inizialmente, questo punto doveva essere incentrato sulla questione della version estesa, ma ho pensato che, invece, sarebbe stato giusto mostrare cos’è che mi è piaciuto in questo film, perché non è stato sicuramente un film da buttare al 100%. Ho già elencato qualche nota positiva nelle pagine precedenti, ma adesso vi dirò cosa ho apprezzato:

  • La caratterizzazione di Batman è perfetta. Mi è sembrato davvero un’ottima incarnazione del Batman di Frank Miller. Inoltre, penso che sia stato sensato usare un Batman meno “mainstream”, perché sono passati appena quattro anni dalla trilogia di Nolan;
  • Wonder Woman. Io speravo in una Diana super guerriera che adorasse combattere e mi desse l’idea di essere sia una principessa sia un’amazzone ed è esattamente ciò che ho visto. Gal Gadot sembra perfettamente immedesimata, specialmente quando sorride mentre affronta Doomsday;
  • L’atmosfera. La fotografia non sarà eccellente (secondo chi è esperto), ma le sfumature principali, così scure da offuscare anche le tonalità più sgargianti, mi trascinano appieno nell’universo DC;
  • La mitologia moderna. Io penso sempre che i supereroi DC siano una rivisitazione moderna della mitologia classica, tant’è che ho apprezzato quando hanno sottolineato come questo scontro si ispirasse alla leggenda di Zeus e Prometeo, oppure quando Lex dice “sei volato troppo vicino al Sole” al cadavere di Zod, paragonandolo ad Icaro. Ottima cosa;
  • L’estetica. Zack Snyder si sarà focalizzato troppo sull’estetica, ma la cosa ha dato i suoi frutti, perché i personaggi e gli ambienti appaiono perfetti. Il problema, però, è che sembrano quasi sempre fuori luogo, perfetta metafora per questo film;
  • Le musiche. Io ho ancora in testa quella iniziale e quella dell’entrata in scena di Wonder Woman. Hans Zimmer aveva già composto le musiche per i Batman di Nolan, eppure qui si è riuscito a superare. Si sente in alcuni punti che è lo stesso compositore, ma è riuscito ad essere abbastanza diverso. Credo che sia impossibile trovare un film in cui Hans Zimmer ha sbagliato qualcosa nella colonna sonora;
  • La serietà. Io adoro quando i film ed i telefilm sui supereroi sono il più seri possibile, perché stanno pur sempre affrontando criminali, mostri, alieni e qualsivoglia minaccia. Come fai a prendere con leggerezza qualcosa che logora la tua città, se non il tuo mondo? Per questo, i toni seri del film mi hanno colpito, tant’è che le poche battute (la maggior parte delle quali sono dette da Alfred) mi hanno fatto sorridere, perché non cercano nemmeno di smorzare la tensione. Eccellente;

Mi sono appena reso conto di aver superato le dieci pagine di Word. Non scrivevo una recensione così lunga da parecchio!

Questi, quindi, sono i dieci aspetti che ho voluto discutere su Batman v. Superman, un film che si è fatto attendere per tre anni ma ha pesantemente deluso le aspettative. Non so quanti di voi leggeranno effettivamente questa mia recensione, ma sentivo il bisogno di parlarne.

L’articolo può dirsi concluso. Mi sembra così strano poterlo dire, perché ancora ricordo quando questo giorno sembrava lontanissimo! Alla prossima, sempre qui, sul blog vuoto!

<- Pagina precedente

Annunci

Una Risposta to “Batman v. Superman: recensione del film – Pagina 10”

Trackbacks/Pingbacks

  1. Batman v. Superman: recensione del film – Pagina 9 | Il blog vuoto - 30 marzo 2016

    […] <- Pagina precedente Pagina successiva -> […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: