Archivio | marzo, 2016

Marzo è pazzo

31 Mar

Bentornati nel blog vuoto.

Come ho fatto per Gennaio e Febbraio, chiudo il mese di Marzo facendo il punto della situazione, parlandovi di cosa è successo in questi 31 giorni.

Allora, per cominciare, a Marzo ho scritto ben 100 post (compreso questo), perché ho sperimentato abbastanza, scrivendo non uno ma due articoli “spezzati” (non credo che ripeterò così spesso questa cosa).

Due sono i temi che hanno dominato il mio blog in questi 31 giorni. Uno sono gli articoli di calcio (ed era da quando scrivevo per Serie A News che non facevo tutti questi articoli a tematica calcistica in un mese). Del resto, c’è stato abbastanza di cui parlare, tra cui gli ottavi di finale delle due competizioni europee.

L’altro, invece, è composto dai vari eventi epici sui supereroi accaduti in questo mese: crossover, film e telefilm, sia negli Stati Uniti che in Giappone. Questo mese è stato pieno di epicità per chi è amante dei supereroi e dei tokusatsu!

Insomma, è incredibile come la maggior parte dei 100 articoli di Marzo siano riconducibili a solamente due tematiche.

Continua a leggere

Project Superpowers: la leggenda degli eroi dimenticati della Golden Age

31 Mar

Bentornati nel blog vuoto.

L’età dell’oro dei fumetti sui supereroi, la cosiddetta Golden Age, non è definita così solo perché è l’epoca in cui sono nati alcuni dei più importanti eroi moderni (Superman, Batman, Capitan America, Capitan Marvel, Wonder Woman e così via), ma anche perché l’industria, dopo il successo di Action Comics, nel quale debuttò Superman, esplose, dando vita a parecchi eroi.

Come dicevo, molti di essi sono ancora in giro, magari perché, in qualche modo, sono entrati nell’universo DC (come gli eroi della Charlton o della Fawcett) o Marvel (come il Ghost Rider originale, da cui deriva la più famosa controparte moderna).

Altri invece, sono caduti nel dimenticatoio, al punto che i loro diritti sono di pubblico dominio.

Se le cose fossero andate diversamente, magari, al posto di Batman e Capitan America, oggi troveremmo copie degli ultimi numeri di Green Lama e Black Terror.

Infatti, sarebbe meraviglioso leggere una storia moderna con loro come protagonisti.

Tuttavia, qualcosa del genere esiste davvero.

Continua a leggere

Batman v. Superman: recensione del film – Pagina 10

30 Mar

Gli aspetti positivi

DC logo

Attenzione: il seguente articolo contiene spoiler sul film.

Inizialmente, questo punto doveva essere incentrato sulla questione della version estesa, ma ho pensato che, invece, sarebbe stato giusto mostrare cos’è che mi è piaciuto in questo film, perché non è stato sicuramente un film da buttare al 100%. Ho già elencato qualche nota positiva nelle pagine precedenti, ma adesso vi dirò cosa ho apprezzato:

Continua a leggere

Batman v. Superman: recensione del film – Pagina 9

30 Mar

Il “world building”

Wonder Woman

Attenzione: il seguente articolo contiene spoiler sul film.

Il compito di questo film era quello di gettare le basi per l’universo cinematografico DC, mostrando come i membri della Justice League esistano da qualche parte del Mondo.

Secondo me, però, il “world building” è stato gestito male, perché la presenza di altri eroi è inserita in modo forzato.

Continua a leggere

Batman v. Superman: recensione del film – Pagina 8

30 Mar

Il mondo di Superman

Poster Imax

Attenzione: il seguente articolo contiene spoiler sul film.

Questo film, insieme ai piani di Zack Snyder per la Justice League, lasciano supporre che non ci sia molto spazio per Superman, considerando che non solo la campagna di marketing lo ha pubblicizzato come il “cattivo” dei due per tantissimo tempo, ma il suo mondo non è nemmeno approfondito più di tanto.

Il suo rapporto con Lois Lane è ancora più forzato, mentre sembra che abbiano abbandonato il desiderio di modernizzare Clark, perché non solo usa ancora lo stratagemma degli occhiali per “mascherarsi”, cosa che continua ad essere sufficiente, ma osserviamo anche la presenza della kryptonite, la quale è denominata così soltanto in un momento fugace.

Continua a leggere

Batman v. Superman: recensione del film – Pagina 7

30 Mar

Il Ritorno del Cavaliere Oscuro?

BATMAN-Il-ritorno-del-cavaliere-oscuro

Attenzione: il seguente articolo contiene spoiler sul film.

Quando hanno annunciato il film, Harry Lennix, che interpreta il generale Swanwick, è salito sul palco del San Diego Comic Con del 2013 ed ha letto uno degli spezzoni più importanti de Il Ritorno del Cavaliere Oscuro, seguito dalla rivelazione del logo, con il simbolo di Batman chiaramente preso da quello di Frank Miller.

annuncio Batman v Superman

In quell’occasione, Zack Snyder disse “non sarà un adattamento, ma sarà ciò che ci permetterà di raccontare questa storia”.

Infatti, quando hanno annunciato Ben Affleck come Batman, sembrava che la strada fosse quella di un Cavaliere Oscuro invecchiato e ritiratosi, per poi tornare in azione dopo un evento così traumatico come la battaglia di Metropolis.

Continua a leggere

Batman v. Superman: recensione del film – Pagina 6

30 Mar

Jimmy Olsen e Luthor Eisenberg

Lex Luthor poster

Attenzione: il seguente articolo contiene spoiler sul film.

Continua a leggere